Mercoledì, 08 Settembre 2021 16:55

LORINA E MORREALE COMMISSARI DI CALTANISSETTA E AREA DEL VALLONE. FARACI DELEGATO DI GELA

Scritto da

Il Presidente di Confcommercio Caltanissetta Enna Maurizio Prestifilippo nomina Michele Lorina Commissario Confcommercio della Città di Caltanissetta e Salvatore Morreale Commissario dei Comuni nisseni che compongono l’Area del Vallone. Vito Faraci è invece nominato Delegato del Presidente nella Città di Gela.

Confcommercio Caltanissetta Enna è nata con lo scopo di rappresentare e assistere le attività economiche delle due province dell’entroterra siciliano e per garantire adeguata rappresentanza alle esigenze delle imprese.

E per meglio svolgere la sua missione, l’Associazione dei commercianti maggiormente rappresentativa comincia a strutturarsi nei comuni del nisseno attraverso la nomina di alcuni imprenditori, che avranno il compito di riorganizzare il sistema Confcommercio nel territorio.

Con questo spirito il Presidente di Confcommercio Caltanissetta Enna Maurizio Prestifilippo ha nominato, con propria Determina presidenziale, un Commissario Confcommercio per la Città di Caltanissetta, un Commissario Confcommercio per i Comuni della provincia di Caltanissetta che compongono l’Area del Vallone e un Delegato del Presidente che dovrà occuparsi della riorganizzazione della Città di Gela.

La scelta di Prestifilippo è ricaduta sull’imprenditore nisseno Michele Lorina che è stato nominato Commissario Confcommercio per la Città di Caltanissetta, sull’imprenditore serradifalchese Salvatore Morreale, nominato Commissario Confcommercio per i Comuni di Acquaviva Platani, Bompensiere, Campofranco, Milena, Montedoro, Mussomeli, Serradifalco, Sutera, Vallelunga Pratameno e Villalba che compongono l’Area del Vallone e sull’imprenditore gelese Vito Faraci, nominato Delegato del Presidente della Città di Gela.

«Confcommercio Caltanissetta Enna deve strutturarsi anche nel territorio della provincia di Caltanissetta perché possa garantire adeguata assistenza alle imprese e rappresenti un solido punto di riferimento per tutte le attività commerciali del territorio – dichiara il Presidente Maurizio Prestifilippo – Abbiamo scelto Michele Lorina, Salvatore Morreale e Vito Faraci, imprenditori stimati che conoscono bene il mondo di Confcommercio e a loro abbiamo affidato il delicato compito di coinvolgere il tessuto imprenditoriale nel nostro progetto di sviluppo e di strutturare un sindacato dei commercianti forte ed autorevole».

La missione di Lorina, Morreale e Faraci sarà quella di riorganizzare la Confcommercio nel territorio di competenza, adottando tutti i provvedimenti necessari per restituire la dignità rappresentativa ai commercianti aderenti a Confcommercio ed avviare le procedure propedeutiche alla costituzione degli organismi elettivi.

«Il nostro obiettivo – conclude il Presidente di Confcommercio Caltanissetta Enna Maurizio Prestifilippo – è quello di costituire le delegazioni comunali, che avranno il compito di garantire la rappresentanza di Confcommercio nel territorio. Gli uomini scelti hanno spiccate capacità di aggregazione e sono certo che riusciranno a coinvolgere le migliori espressioni imprenditoriali nell’ambizioso progetto di una Confcommercio forte e ben radicata nel territorio. Le nostre imprese stanno resistendo ad una crisi economica senza precedenti, esasperata dalla pandemia che sembra non voler dare tregua. E il sostegno di Confcommercio è fondamentale per affrontare insieme la gravità del momento e per trovare la forza necessaria per venirne fuori. Oggi, più che mai, è importante fare squadra e sviluppare condivise strategie di rilancio».

Letto 215 volte